iconeFB Le Webcam iconeFB I video iconeFB Diaporama iconeFB Mappa di Le Lavandou Contattaci
< Indietro

Il Trenino delle Spiagge


79

Il Trenino delle Pigne che collegava dal 1890 Toulon a Saint-Raphaël (linea Sud Francia) era anche soprannominato "Lou Mascaroun" (il nero).
 

 Le "pigne", servivano ad accendere le caldaie che avevano un importante bisogno d'acqua. L'attuale punto di accoglienza di Lavandou Turismo a Cavalière, situato di fronte alla Posta e al Municipio (la stazione di una volta), era una volta l'antica cisterna che permetteva l'approvvigionamento idrico di "Lou Mascaroun".

Le piccole stazioni di La Fossette e Cavalière e il tunnel scavato sotto la collina Layet sono testimonianze commoventi e testimoni di un'epoca passata, in cui il tempo ha lasciato il posto al tempo. Il Treno non andava tanto veloce e spesso si trascinava anche nelle piccole salite. Immagina, immagina...quando, avvicinandosi a una salita i passeggeri scendevano dai vagoni e spingevano la povera macchina, affannata ed esausta dopo un tragitto così lungo e difficile!

I bambini sentivano da lontano il fischio e accorrevano per vedere il treno, vera e propria attrazione che punteggiava la vita del nostro paesino. E' il famoso banchiere Hippolyte Adam, nato a Boulogne-sur-Mer e amico di Gustave Eiffel, che fece costruire la linea ferroviaria alla fine del XIX secolo, contribuendo così notevolmente allo sviluppo del turismo e al successo economico di Le Lavandou. Chiamato in passato il "Lou Mascaroun", il Trenino delle pigne, che collega Toulon a Saint-Raphaël dal 1890, oggi è chiamato il Trenino delle spiagge.

 Segue il percorso del treno delle pigne che è oggi la pista ciclabile. E' a bordo di questo treno che si scopre la costa di Le Lavandou e dove si possono fare delle soste sulle nostre magnifiche spiagge, ognuna diversa dalle altre...